mercoledì 23 giugno 2010

L'ultima delle aspettative







L'ultima delle aspettative non è una vera e propria aspettativa.
L'ultima delle aspettative è una certezza.
L'ultima delle aspettative non riguarda qualcosa in cui speri, non ti lascia in un'attesa convulsa di ciò che desideri.
L'ultima delle aspettative...non l'attendi nemmeno.
Sei certo di ciò che sarà. Tranquillo. Molto più che fiducioso.
L'ultima delle aspettative ti ricorda perché nella vita di aspettative non ne vuoi più. Ti ricorda perché sei diventato così scettico e disilluso.

Qualcuno dice che non siamo fatti per soffrire. Io dico che forse ci sono persone che nella vita non sono destinate ad essere amate. Passano nella vita degli altri per fargli capire cos'é l'amore, in modo che, voltato l'angolo, possano riconoscerlo da soli.

Ma queste persone non sanno amare. Non veramente.
Non hanno incontrato sul loro cammino testimonianze della sua esistenza nè forse mai ne incontreranno. Eppure sembrano capire più di chiunque altro cosa sarebbe "Amore".

"Amore" le sfiora ma non si cura...

Nessun commento:

Posta un commento