sabato 12 febbraio 2011

Mi serve una lezione di manipolazione.

Continuo a guardare questa foto come se dovessi trovarci chissà quale risposta.
Ma la verità è che io quel volto lo conosco meglio di chiunque altro. E' che ci sono cose che non voglio vedere e mi riempio di ammirazione quando riesco a tener fuori dall'obiettivo la maggior parte di quelle che vorrei sparissero.

La verità è che non so veramente cosa sto cercando. O forse sì.
La verità è che- come dici tu, cara amica mia- non puoi fregare qualcuno con qualcosa che non l'attira minimamente. E questo non si può cambiare.

In sintesi... è inutile nutrire o ingenerare false speranze.
E'...inutile raccontarsi balle nella speranza che le cose cambino.

Nessun commento:

Posta un commento